Deck Arena 3 Clash Royale: sali velocemente in Arena 7!

0
864

Arrivare velocemente in Arena 7 con il miglior Deck Arena 3 Clash Royale!

Quello che ti descriverò in questo post si tratta di un Deck Arena 3 Clash Royale ottimo soprattutto per chi non è riuscito a trovare, e non vuole acquistare, molte carte Epiche. Infatti questo Mazzo si basa soprattutto sull’utilizzo del Gigante e sul fatto di acquisire un vantaggio in Elisir ampio. Questo Deck, se impari a padroneggiarlo può portarti tranquillamente a più di 2.000 Trofei e quindi fino all’Arena 7!

Deck Arena 3 Clash Royale: sali velocemente in Arena 7!

Composizione del Deck Clash Royale Arena 3 per salire in Arena 7

Deck Arena 3 Clash Royale: sali velocemente in Arena 7!

Gigante: Ovviamente il Gigante è l’unico tank principale di questo deck Arena 3. Se non hai abbastanza Elisir per lanciare un attacco con il Gigante, schieralo dietro la tua Torre del Re così, quando arriva al ponte, avrai la possibilità di usare altre 2-3 carte per supportarlo. E’ utilizzato soprattutto in attacco, ma qualche volta può anche rendersi utile in difesa per assorbire i danni e agire da scudo per la Torre.

Moschettiere: Il Moschettiere è la truppa col maggior danno in questo deck. Con il suo attacco, puoi infliggere molti danni alla torre nemica anche se quest’ultima è ben difesa. Inoltre può uccidere con un colpo solo i Goblin, Goblin Lancieri, Sgherri e ha una portata maggiore del Cannone (il che gli permette di attaccarlo al di fuori della sua portata). E’ un’ottima mossa anche contro il Cucciolo di drago. Ti consiglio di giocarla più tardi, quindi anziché piazzarlo subito vicino al Gigante, aspetta e schieralo ad una maggiore distanza (altrimenti l’avversario potrà schierarci sopra i Barbari/Goblin e ucciderlo in pochi colpi).

Pubblicità


Frecce: Inutile dirlo, le Frecce sono una delle migliori carte di Clash Royale che permette di sbarazzarsi facilmente di attacchi improvvisi con il Barile Goblin o con l’Orda di Sgherri. Meglio evitare di usarle in attacco in quanto le tue truppe saranno in grado di uccidere da sole quelle avversarie. Sarebbe un gran spreco, a meno che il tuo avversario non schiera gruppi di nemici dietro la torre o comunque lontano dalle tue truppe. Inoltre, a volte il tuo avversario cercherà di indurti a utilizzare le Frecce schierando l’Orda di Sgherri, quindi fai attenzione a questi inganni.

Valchiria: Ok, è vero che la Valchiria è inutile in gran parte dei deck, ma in questo caso è in grado di fare la differenza. E’ l’unità che ti permetterà di guadagnare diversi Elisir sull’avversario. Per esempio, Gigante + Moschettiere + Stregone è una combo molto usata in Clash Royale. Se il tuo avversario la usa, schiera la tua Valchiria sullo Stregone + Moschettiere e i Barbari sul Gigante. In questo modo il tuo avversario avrà usato 14 Elisir e tu solo 9.
Se sei in Arena 4, è molto utile, in quanto gran parte dei giocatori utilizzano questo tipo di deck basato sul Gigante. La Valchiria va quindi schierata sulle truppe di supporto non appena queste attraversano il ponte, non commettere l’errore di schierarla sul Gigante! In attacco invece, è buona norma utilizzarla insieme al Gigante per sbarazzarsi velocemente dell’eventuale Orda di Scheletri schierata in difesa dall’avversario.

Goblin Lancieri: Una carta molto versatile che può essere usata per guadagnare Elisir sia in difesa sia in attacco. In attacco, vanno schierati insieme al Moschettiere non appena quest’ultimo supera il ponte, per dargli man forte contro Goblin, Barbari, ecc. Se l’avversario usa il Mini PEKKA, usa i Goblin Lancieri per distrarlo. Se attacca con PEKKA, usali per assorbire tre colpi e dare il tempo ai Barbari di ucciderlo.

Barbari: Questa è una carta difensiva molto solida che può essere adoperata in quasi la totalità dei deck. Assicurati di potenziare i tuoi Barbari per evitare che il tuo avversario li uccida in un colpo solo con la Sfera infuocata. Come ti ho scritto prima, se il tuo avversario lancia un attacco con Gigante, Stregone e Moschettiere, usa la Valchiria sulle truppe di supporto e i Barbari sul Gigante. I Barbari sono in grado di tirar giù qualsiasi tank se protetti adeguatamente.
Sebbene siano in grado di infliggere molti danni alla Torre dell’Arena, sono anche facilmente contrastabili, per cui difficilmente arriveranno alla torre. Non usarli in attacco a meno che non sei sicuro di avere molto più Elisir del tuo avversario.

Furia: C’è una situazione in cui ti ritroverai spesso a utilizzare il deck Clash Royale Arena 3: Dopo aver attaccato, di solito sopravvivono solo il Moschettiere e i Goblin Lancieri, i quali attaccheranno a loro volta la torre nemica. Ti ritrovi con soli 3 Elisir e la carta Furia tra le mani. Va usata? Assolutamente NO! Utilizzandola riuscirai ad infliggere solo pochi danni in più, sprecando Elisir preziosi e invitando l’avversario a contrattaccare!
Solitamente Furia va usata dopo i primi due minuti, quando la produzione di Elisir raddoppia e si ha la possibilità di schierare più truppe contemporaneamente.

Pubblicità


Cucciolo di drago: Una carta niente male, utilizzata come i Barbari in molti altri deck. Se hai abbastanza Elisir per lanciare un bell’attacco con Cucciolo di drago, Valchiria e Gigante, anche se il Gigante viene ucciso, puoi comunque fare un bel po’ di danni con le restanti due unità.

Strategia di attacco e difesa di questo Deck Arena 3 Clash Royale

Attacco: Gigante + Cucciolo di drago + Valchiria + Moschettiere è la combinazione alla quale bisogna puntare. Potresti tenere la Valchiria molto vicina al Gigante e il Moschettiere a 3-4 caselle di distanza. Se il tuo avversario non gioca nessuna carta dopo che il Gigante ha superato il ponte ed è avanzato abbastanza, schiera i tuoi Goblin Lancieri vicino al Moschettiere, in quanto quasi sicuramente sta aspettando a schierare delle truppe per uccidere il Moschettiere.

Difesa: Barbari, Valchiria e le relative combo sono sufficienti per proteggersi dagli attacchi nemici, anche contro quelli più tosti. Moschettiere e Cucciolo di drago possono essere usati per difendersi dagli attacchi più pesanti.

Strategie per contrastare i Deck nemici più diffusi

Domatore + Congelamento: Questa è una combo molto usata e forte. Usare i Barbari per assestare qualche colpo al Domatore non è una cattiva idea, in quanto il tuo avversario dovrà spendere Elisir per tirarli giù. Schiera i Barbari vicino alla Torre appena vedi il Domatore. In questo modo potranno colpire quest’ultimo almeno due volte prima di venire congelati. Quindi schiera i Goblin Lancieri immediatamente dopo che il tuo avversario ha lanciato il Congelamento. Se non hai i Goblin Lancieri, anche Moschettiere o Valchiria dovrebbe andare bene. Avrai usato 7 Elisir tu, 8 lui e sacrificato pochi HP della torre, ma hai ancora le truppe al pieno delle forze. Un ottimo vantaggio direi.

Deck Arco X: Nonostante che la Supercell abbia depotenziato l’Arco-X molti giocatori lo utilizzano ancora nelle loro strategie.
Se il tuo avversario schiera l’ Arco-X e altre difese per proteggerlo, schiera il Gigante vicino alla torre, dall’altro lato rispetto all’arco, e attacca con tutte le tue forze.

Golem + Stregone: Questa combinazione si batte allo stesso modo della combo Gigante + Stregone. Usa la Valchiria per uccidere lo Stregone e i Barbari per distruggere il Golem.

Principe + Principe Nero: Usa i Goblin Lancieri per fermare la loro Carica e poi gioca i Barbari sopra di essi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.