Avviso Clash of Clans se usi Hack o software rischi il ban!

0
1234

Sai che cos’è l’avviso Clash of Clans se usi Hack o software?

Oggi ti parlerò di una questione piuttosto delicata che interessa non solo i giocatori di Clash of Clans, ma anche quelli di Clash Royale e di tutti coloro che giocano ai titoli della Supercell. Da qualche giorno, se accedi a Clash of Clans, trovi un avviso molto particolare, che ha allarmato molti player nei forum di tutto il mondo, e di cui mi chiede anche “Alex T.” con un messaggio privato che ci ha scritto sulla nostra pagina Facebook:

Scusa se ti dico una banalità, ma hai notato il messaggio quando apri Clash of Clans che ti dice che se usi hack o software di altri rischi di essere bannato? Che cosa significa, posso continuare ad usare software tipo Bluestack?

Avviso Clash of Clans se usi Hack o software rischi il ban!

Supercell ha annunciato una nuova iniziativa denominata “Fair Play” (se vuoi saperne di più ti consiglio di leggere questa pagina Fair Play Supercell) che non promette niente di buono se sei un giocatore di Clash of Clans o Clash Royale che utilizza software o generatori di gemme. Si tratta infatti non di una contro misura temporanea e passeggera contro hack e cheat, ma di una vera e propria costituzione, di una nuova regola ferrea, a cui tutti i giocatori dei titoli di Supercell dovranno attenersi. E’ in pratica un’accordo tra te e la Supercell che dice che se vuoi giocare ai loro giochi, non devi assolutamente usare hack, generatori o software di altri, altrimenti se lo fai, verrai espulso (bannato) da tutti i loro giochi.

Ma quali sono questi software di terze parti e quali sono questi hack, ti chiederai? Prima Supercell li tollerava e potevi usarli a tuo rischio e pericolo. Ovviamente loro se ne accorgevano, però secondo me visto il gran numero di persone che gioca a Clash of Clans, non riuscivano a controllare tutti. Adesso invece le cose sono cambiate, e Supercell ha preso una posizione forte e rigida: tecnicamente Supercell ti vieta il software di terze parti che manipola il gameplay. Quindi, se usi i generatori di gemme sui vari sitarelli che trovi in giro per la rete, se usi kack per le risorse illimitate, se giochi a Clash of Clans sul tuo PC con Bluestacks, beh, ti stai esponendo a un rischio.

Pubblicità


Per esempio, BlueStacks ti consente di impiegare vari hack e trucchi su Clash of Clans, Clash Royale, Boom Beach etcc.. e il più famoso è senza dubbio il trucco che ti far stare sempre online cioè “sempre attivo” e il trucco dell’ “attacco fantasma”. Il primo impedisce agli avversari di attaccarti, perchè Bluestack fa in modo di ingannare il gioco facendo credere che sei sempre online (e quindi se sei sempre online non puoi essere attaccato), mentre il secondo ti permette di effettuare un attacco più e più volte prima di impiegare tutte le truppe.

Nei forum di tutto il mondo, è stato riferito che diversi Clan di alto livello in Clash of Clans che utilizzano questi hack per mantenere i loro Trofei e risorse sono stati bannati. Inoltre, questa iniziativa del “Fair Play”, ha reso ufficialmente proibito la vendita e il commercio degli account, così come l’acquisto di gemme nei vari siti che le generano.

Il mio consiglio è che se non vuoi rischiare grosso ed essere bannato per sempre dai giochi di Supercell (Clash of Clans, Clash Royale, Boom Beach e Hay Day), purtroppo dovrai fare a meno di questi hack. Non vorrai mica trovarti di fronte a questo messaggio, uno di questi giorni, quando proverai a entrare nel gioco:

Avviso Clash of Clans se usi Hack o software rischi il ban!

Come si dice, è stato bello finchè è durato!